nike air max styling Chi sono i Club Dogo pronti per il duetto con Emanuele Corvaglia

nike air max 1 foot locker Chi sono i Club Dogo pronti per il duetto con Emanuele Corvaglia

La terza puntata serale di Amici 12 vede anche i Club Dogo tra i Billig Canada Goose Sale suoi ospiti più attesi.

Il gruppo milanese è ormai attivo dall’inizio del millennio sulla scena hip hop e ha saputo Parajumpers Herren Billig crearsi nel corso della sua attività un vasto seguito di fan fedeli, che sicuramente attende con curiosità la loro performance nello storico talent show di Maria De Filippi. Il debutto del gruppo è avvenuto nel 2003, quando Jake La Furia e Guè Pequeno hanno deciso di chiudere la loro precedente esperienza con le Sacre Scuole e si sono uniti al beatmaker Don Joe. Il loro primo lavoro è uscito nello stesso anno, un LP autoprodotto, „Mi fist“ il quale ha subito incontrato un largo gradimento e un successo di vendita inaspettato, tanto da costringere il gruppo a ristamparlo nell’anno seguente, stavolta con l’etichetta Vibra Records. Prodotto da Don Joe e caratterizzato da testi orientati in particolare su tematiche sociali, il primo lavoro è considerato un vero e proprio classico e costituisce una introduzione di grande spessore al secondo lavoro in studio. Il quale è stato pubblicato nel corso del 2006, con il titolo di „Penna capitale“, dopo una lunga attesa nel già consolidato seguito del gruppo.

Il nuovo capitolo della storia di Club Dogo segna una ulteriore tappa nella maturazione di Jake La Furia e Guè Pequeno, i quali affinano i loro testi e miscelano rime contrassegnate da un crudo realismo a squarci di carattere più personale, sino all’intimismo.

Il terzo atto della loro storia è „Vile denaro“, il lavoro del 2007 che conferma nel modo più eloquente il loro momento di Moncler Weste vera e propria grazia,
nike air max styling Chi sono i Club Dogo pronti per il duetto con Emanuele Corvaglia
tanto da portare a un ulteriore consolidamento della popolarità del gruppo milanese. Il nuovo album di Club Dogo fa il suo esordio all’undicesimo posto delle classifiche, pur rimanendo nel solco stilistico che del resto era già stato delineato dai precedenti lavori, con la crudezza dei testi che va ad abbinarsi ad atmosfere cupe e metropolitane tali da denunciare chiaramente il loro debito verso la scena dance degli anni Novanta. Tra i pezzi dell’album, va ricordato in particolare „Spaghetti Western“, nel quale Jake La Furia e Guè Pequeno polemizzano direttamente con la Lega Nord e la sua proposta di legge sulla legittima difesa, di stampo americano.

Il 2009 vede l’uscita di „Dogocrazia“, il quarto lavoro in studio, registrato con la Universal. Preceduto dalla polemica riguardante il Parajumpers Damen Verkauf loro passaggio a una majors, visto come un tradimento da una parte dei fan, l’album conferma Club Dogo tra le Billig Parajumpers Giuly rap band italiane più influenti,con ottimi risultati di vendita che vedono il debutto direttamente al settimo posto delle classifiche, nonostante un certo ostracismo da parte dei media. La loro sempre più larga popolarità viene confermata anche dai lusinghieri risultati riportati dalla loro tournè lungo la penisola, la quale vede una ottima affluenza di pubblico a ogni data e dalla partecipazione a uno spot per la Nike,
nike air max styling Chi sono i Club Dogo pronti per il duetto con Emanuele Corvaglia
al fianco di Mario Balotelli.