nike air max 1987 addio ad Adidas

nike air max 90 infrared kids addio ad Adidas

Arrivate le stelle, se ne vanno le strisce. Il Milan, a poche settimane dall degli acquisti milionari, oggi ha annunciato l ad Adidas, sponsor tecnico dal 1998. Le tre strisce erano sulle maniche dagli anni di Zaccheroni, che a pensarci oggi sembrano pezzi di un vita. Di più, Adidas ha accompagnato il Milan anche negli anni di Rivera e Baresi, con meno regolarità ma dando una sensazione di continuità. Sembrava un matrimonio perfetto. Invece la scelta di Adidas di lasciare il Milan è nota da un paio di settimane: il contratto firmato in epoca berlusconiana conteneva una clausola per „uscire“ dall e Adidas l sfruttata. Dopo vent basta Milan. Il club ha fatto sapere in un comunicato ufficiale di aver già siglato „un nuovo accordo con un’altra multinazionale di abbigliamento“.

Il cambiamento sarà effettivo dall il Milan finirà il campionato con le maglie Adidas e dal primo luglio sarà una squadra Puma. Effetto ottico strano, perché il logo col gattone non è mai stato su sfondo rossonero. Siamo abituati a vederlo in azzurro per la Nazionale, in giallonero per il Borussia Dortmund, in biancorosso per l Rossonero, mai. Puma ha anche Bordeaux, Newcastle, Rennes ma insomma, il Milan è un cosa, ha un dimensione. In ogni caso, la somma sarà inferiore a quanto il Milan prendeva negli ultimi anni: Adidas nel 2013 aveva firmato un decennale che nel 2016 ha portato 19,7 milioni più le royalty sul merchandising, arrivate a circa 9 milioni nell bilancio. Più divertenti dei soldi, le curiosità. Puma è sponsor di Gigio Donnarumma, soprattutto è la sorella di Adidas.

I FRATELLI

Adi e Rudi erano due Dassler e vivevano a Herzogenaurach, in Baviera, non lontano da Monaco. Fratelli. Rudolf nel 1948 ha fondato la Puma, Adolf nel 1949 ha risposto con la Adidas e insomma, non si sono mai voluti un gran bene. Hanno litigato in casa, divisi da un fiume nello stesso paese, e poi anche in giro per il mondo. Adidas e Puma si sono contese l dei tacchetti avvitabili e il contratto con più di qualche squadra importante. Adidas storicamente è legata alla nazionale tedesca e Puma ha avuto Pelé. Adidas ha puntato sull Puma ha vinto il Mondiale con l e ha puntato forte sull Al Mondiale 2006 e all 2016, Italia Germania è stata un po la loro partita: derby familiare su scala internazionale. A Milano, niente replica: l è e resterà con Nike.
nike air max 1987 addio ad Adidas