ebay air max Anche le maglie delle squadre di NBA potranno avere uno sponsor

nike air max current Anche le maglie delle squadre di NBA potranno avere uno sponsor

LaNBA ha approvato ieri l degli sponsor sulle maglie delle 30 franchigie del campionato a partire dalla stagione 2017/2018. Sarà permesso un solo sponsor contenuto in un quadrato di circa 6,3 centimetri nella parte sinistra della maglia, opposto al logo di Nike, che diventerà fornitore ufficiale della NBA dal 2017, sostituendo Adidas. Ogni squadra potrà decidere se applicare lo sponsor solamente alle maglie da gara dei propri giocatori o anche a quelle in vendita nei negozi. Finora, le maglie delle squadre di NBA sono sempre state senza sponsor: solo quelle utilizzate nell All Star Game avevano avuto il logo della casa automobilistica KIA. Lo avevano invece scrittoalcuni utenti di Twitter, eil sito del giornale L Raggi ha smentito con un tweet e un velato sarcasmo la sua partecipazione al video.

Ringrazio l per la pubblicità gratuita e per il buon giornalismo, anche se la ragazza del video non sono io.

Ieri sera si è disputata la partita dei playoff di NHL, il campionato nordamericano di hockey sul ghiaccio, tra Detroit Red Wings e Tampa Bay Lightning. A meno di un minuto dal termine e con Tampa Bay in vantaggio 5 a 2, da uno scontro di gioco è iniziata una rissa che è durata almeno un minuto e ha coinvolto una dozzina di giocatori (le risse nell nordamericano sono un fenomeno conuna lunga storia). Justin Abdelkader, il giocatore dei Detroit Red Wings che nel video si vede prendere ripetutamente a pugni un avversario steso a terra, potrebbe essere sanzionato. Nonostante l di ieri sera, la quantità di risse nel campionato di NHL di quest rimane la più bassa dal 1968.
ebay air max Anche le maglie delle squadre di NBA potranno avere uno sponsor