air max für mädchen ‚Un sogno chiamato Florida‘ in sala con CINEMA

nike air max premium 90 ‚Un sogno chiamato Florida‘ in sala con CINEMA

Arriva in sala il 1 febbraio, distribuito da Cinema, The Florida Project di Sean Baker, stimato regista di Tangerine, con il titolo italiano Un sogno chiamato Florida.

Il film ha appena avuto il riconoscimento di una nomination ai Golden Globe per l di Willem Dafoe, come attore non protagonista, e la piccola protagonista Brooklyn Prince considerata l’attrice rivelazione dell’anno, al 1 posto della classifica di „Indiewire“ sulle migliori performance femminili del 2017.

Presentato alla Quinzaine des R il film ha iniziato un lungo percorso di festival che lo ha portato da Toronto a New York, da San Sebastian a Londra, fino a Torino, dove stato il film di chiusura nella rassegna Festa Mobile. Inoltre ha ricevuto numerosi riconoscimenti e diverse nomination ai British Independent Film Awards, agli Spirit Awards ai Gotham e Satellite Awards ed stato decretato film dell all Film Institute Awards, ha vinto il Toronto Film Critics Associations, il Los Angeles Film Critics Association, il New York Film Critics Circle Awards e il San Francisco Film Critics.

Il film, co sceneggiato e montato dal regista, racconta la storia di una vivace bambina di sei anni e del suo gruppo di amici le cui vacanze estive si riempiono della sorpresa, dello spirito di possibilit e del senso di avventura tipici dell’infanzia,
air max für mädchen 'Un sogno chiamato Florida' in sala con CINEMA
mentre gli adulti intorno a loro attraversano tempi difficili.

Moonee, Scooty e Jancey hanno sei anni e riescono a trasformare una realt fatta di fast food, trash televisivo e quotidiana miseria in un

Moonee una piccola peste e la sua giovane mamma Halley si muove lungo il confine tra la legalit e il crimine e l che cerca di tenere insieme le cose Bobby (Willem Dafoe), il manager del Magic Castel Hotel dove vivono Moonee e Scooty. Ambientato a Orlando, in Florida, la capitale americana delle vacanze, costellata di parchi tematici, spettacoli e resort,

nel quale accorrono, ogni anno, milioni di turisti da tutto il mondo, il film mostra che a pochi passi di distanza c un mondo diverso dalla favola disneyana in cui ragazze madri e figli piccoli cercano di cavarsela, tra bravate goliardiche, droghe e sesso facile.

Un mondo a parte quello delle case popolari (the house project), nascoste dietro alla vetrina del parco divertimenti che attira i turisti, in cui i padri sono assenti, la miseria morale si aggiunge a quella materiale e i bambini sono gli unici a cercare di ricavarsi un varco nella facciata da favola di casa loro, combinandone di tutti i colori.
air max für mädchen 'Un sogno chiamato Florida' in sala con CINEMA